domenica 22 aprile 2012

Crostata di frutta con base morbida...voglia di primavera!

La ricetta che vi sto' per postare nasce da una richiesta,infatti mi è stata commissionata una crostata alla frutta ed io non volendo fare una classica frolla,mi sono messa subito alla ricerca di una base morbida!La ricetta l'ho trovata su cookaround e subito mi è piaciuta molto,soprattutto per la sua facilita' di esecuzione...visto il risultato mi ritengo molto soddisfatta:)

Ingredienti per una base di 28 cm:
75gr. di burro fuso
75gr. di zucchero
2 uova
150gr. di farina 00 (io Molino Rosignoli)
1 bustina di lievito
2 cucchiai di latte


Iniziamo a montare le uova col latte

aggiungere lo zucchero...

il burro fuso freddo...

e setacciarvi poi la farina col lievito

dare un'ultima girata ed otterrete questo impasto...

versare l'impasto in uno stampo da crostata gia' imburrato ed infarinato,infornare a 175° per 15 minuti circa...ognuno controlli il proprio forno :)Ecco il risultato:

Nel frattempo che la base raffredda,prepariamo la crema...

Ingredienti per la crema:
2 tuorli
250ml di latte
1 bustina di vanillina
90gr. di zucchero
30gr.di maizena

Riscaldiamo il latte con la vanillina

nel frattempo montiamo i tuorli con lo zucchero

aggiungiamo la maizena

e poi ci versiamo a filo il latte caldo

riportiamo il tutto sul fuoco fino a che la crema non si addensa e lasciamo raffreddare...

Bagnamo la base o con del succo di frutta o con acqua e zucchero,o come ho fatto io col succo di ananas sciroppato

disporvi la crema e guarnire con frutta a piacere....

Ecco il risultato...direi piacevole sia alla vista che al palato :)


Ps:ricoprire la frutta col Tortagel e riporre in frigo....

La fetta:)


Buona Domenica !!!!


Con questa ricetta partecipo al contest fragoloso di "L'Amore in Cucina "



16 commenti:

  1. Ciao Letizia..ricambio volentieri la visita. Questa crostata è meravigliosa, e poi in tempi di dieta..lo è ancora di più.. a presto!! ;)

    RispondiElimina
  2. eh si! voglia di primavera con questa delizia!

    RispondiElimina
  3. E fai bene a ritenerti "molto soddisfatta": chi non lo sarebbe, di una torta così? E' bellissima, golosissima ed anche originale, visto che la base non è "la solita pasta frolla". Buona serata, cara!!!

    RispondiElimina
  4. Mi piace questa alternativa alla frolla ! Hai fatto un dolce fantastico tutto da gustare e pure bello:-) baci

    RispondiElimina
  5. Davvero molto bella e sicuramente buonissima!!
    Complimenti per il blog, mi sono unita ai tuoi lettori.. se ti va fai un salto anche da me!
    http://ricetteschiette.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Fantastica, bellissima e deliziosa!!! Grazie per aver partecipato al mio contest, ricetta inserita! :D

    RispondiElimina
  7. Bellissima, complimenti!! vorrei chiederti la grandezza dello stampo....era da 28 o da 30? grazie!!! Angela.

    RispondiElimina
  8. mmmmmmmm ne vorrei un pezzo adesso *_*

    RispondiElimina
  9. ciao! più che il torta gel consiglio di metterci un velo di gelatina d'albicocche stemperata con un pochino di acqua e qualche goccia di limone. io la prefesrisco perchè non crea la patina biancastra del torta gel!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per il consiglio,ma la prossima volta firmati o saro' costretta a cancellare il commento!

      Elimina
  10. la californiana!!!!!! buonaaaa!!!!! bravissima lety ... come sempre ^_^

    RispondiElimina
  11. O_O bellissima Lety è una signora torta golosa!! ^_^ la segno!!!! baciiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  12. Questa ricetta me l'ero persa... Io adoro le crostate alla frutta! :D E poi la tua è bellissima, brava Lety!! :)

    RispondiElimina